Provincia di Lucca - Servizio Politiche Sociali

Vai ai contenuti

Inizio contenuti

Immigrazione: Attività realizzate

Ricerca realizzata nella STRUTTURA CARCERARIA DI LUCCA

Per favorire l'inclusione sociale è necessario approfondire la conoscenza di alcune realtà come quella del carcere per analizzare, comprendere quali siano le reali esigenze delle persone che si trovano nello stato di detenzione. L'obiettivo perseguito con la ricerca nella struttura carceraria di Lucca, è quello di programmare attività e servizi il più possibili rispondenti ai bisogni dei detenuti da parte dei vari soggetti pubblici e privati del territorio.

La proposta di realizzare una ricerca sulla realtà carceraria a Lucca è stata presentata all'Amministrazione Provinciale dal Gruppo Volontari Carcere di Lucca, i cui associati hanno elaborato la bozza del questionario, che è stata rivista e ultimata dalla Ditta, specializzata in ricerche sociali, incaricata dal Servizio Politiche Sociali dello svolgimento del lavoro.

Per la realizzazione della ricerca sono state richieste informazioni mirate alla Direzione carceraria. Il Gruppo Volontari Carcere si è occupato della somministrazione dei questionari ai detenuti della Struttura penitenziaria di Lucca, e della catalogazione dei dati nel sistema di data entry elaborato dalla Ditta specializzata in ricerche sociali.

I questionari sono stati somministrati  nei mesi di Luglio e agosto 2003.

I risultati della ricerca sono stati presentati pubblicamente al Convegno " Carcere: un mondo a parte o una parte del mondo?", che si è svolto a Palazzo Ducale il giorno 19 maggio 2004.

Il Convegno suddetto è stato organizzato dall'Amministrazione Provinciale, Ufficio Politiche Sociali e Sport, in collaborazione con la Direzione della Casa Circondariale di Lucca, il Comune di Lucca e il Gruppo Volontari Carcere.

 

Torna alla lista delle attivitą

Torna all'inizio dei contenuti